Pages Navigation Menu

Arte moderna e contemporanea

Imparare a dipingere, bagaglio artistico, restauaro pittorico

Restauro pittorico e nozioni di pittura

Da oggi cominceremo a dare indicazioni su ricette antiche e metodi pittorici usati nel passato utili per il nostro bagaglio artistico. Parleremo di come preparare un supporto per i nostri dipinti, in particolare di come si prepara una tela o una tavoletta, della tecnica antica della tempera all’uovo a quella più recente dell’acrilico e anche come conservare i colori con l’utilizzo della tavolozza per colori acrilici e la sua costruzione. Spiegheremo come vengono analizzati i dipinti antichi realizzati con tempere, gli accorgimenti per la pulizia degli affreschi, per ridare loro l’antico splendore. Parleremo del restauro pittorico delle tele, in particolare del distacco della mestica, della costruzione del telaio interinale e la foderatura.

In particolare parleremo della Teoria dei colori, per qualsiasi persona che si avvicina a dipingere è fondamentale conoscere l’influenza del colore sull’animo umano è questo il mezzo di cui si avvale per la realizzazione delle sue opere e per trasmettere le sue emozioni. . Non si può parlare di colore senza parlare di luce, poiché senza la luce non vi può essere colore e questa è la base per la creatività, nonchè il punto di partenza della tecnica pittorica denominata pixel art.

Da ricordare che i colori hanno un’enorme influenza sullo stato d’animo e provocano una reazione emotiva in ognuno di noi.Ad esempio il bianco ci ricorda la purezza, il rosso l’amore intenso, il nero il dolore….